Lemagenti d’amore in magia nera

Legamenti d'amore in magia neraSapevi che è possibile eseguire legamenti d’amore in magia nera?

Eh già… è proprio così!

Molti credono che i legamenti d’amore indissolubili siano rituali unicamente di magia rossa e che servano solo per far ritornare la persona amata.

Ma in questo articolo voglio spiegarti che esistono due tipologie di legamenti d’amore o legature d’amore:

-      legamenti d’amore in magia rossa
-      legamenti d’amore in magia nera

I legamenti d’amore con rituali di magia rossa funzionano per far tornare un amore, anche in situazioni disperate, ma un legamento con rituali di magia nera è eterno e la persona a cui è rivolto il rito sarà legata a te mentalmente, spiritualmente e sessualmente, a prescindere della sua volontà.

Perché scegliere i legamenti d’amore in magia nera?

La magia nera è considerata il più delle volte un potere maligno e molti operatori la sconsigliano a causa dei colpi di ritorno. La verità è che pochissimi conoscono la magia oscura e non sanno praticarla senza conseguenze negative.

La magia nera in alcune circostanze, che sarà in grado di valutare solo un operatore esperto di esoterismo, permette di toccare dal profondo le forze della magia per far si che il legamento d’amore abbia l’effetto desiderato e soprattutto che sia efficace in tempi brevi.

Qual è il rituale d’amore che funziona davvero?

Esistono numerosi legamenti d’amore da poter mettere in atto:

- legamenti d’amore per proteggere il rapporto di coppia
- legamenti d’amore per fortificare una relazione in crisi
- legamenti d’amore per proteggere il rapporto di coppia da gelosie esterne e situazioni ostili
- legamenti d’amore per far cambiare idea al marito/moglie che vuole rompere il matrimonio
- legare una persona che ti piace ma che non dimostra interesse

Sarà cura dell’operatore esoterico a cui ti affiderai scegliere quello giusto in base alla tua problematica e valutare se sia il caso di utilizzare legamenti d’amore con rituali di magia rossa o magia nera.

Ma cosa sono i legamenti d’amore in magia nera?

Un legamento d’amore è un rito magico che permette di riavvicinare due anime ricucendo gli strappi che si sono creati nella relazione e che permette di distruggere influenze negative esterne riportando l’equilibrio nella coppia.

Ma una condizione fondamentale perché il legamento d’amore con rituali di magia nera funzioni è amare veramente la persona per la quale chiedi il rituale perché, come ho detto prima il rituale d’amore in magia nera è eterno!

Quali sono i costi di un legamento d’amore in magia nera?

Rivolgersi alla magia nera e soprattutto a chi sa praticarla ha un costo. Non credete a chi vi propone legamenti d’amore gratis, rituali d’amore fai da te o a basso costo.

C’è un lavoro molto impegnativo da parte del professionista a cui vi affidate: materiali usati, il tempo necessario all’esecuzione del rituale, il lavoro di preparazione per evitare colpi di ritorno e un vero professionista non fa beneficenza.

Da molti anni mi occupo di magia nera, magia rossa e magia bianca e sono molto soddisfatto di tutte le opere compiute e dei legamenti d’amore con rituali di magia nera riusciti.

Sono a tua disposizione per alleviare le tue sofferenze e consigliarti ciò che è più adatto al tuo caso e realizzare un rituale d’amore personalizzato per la risoluzione del tuo problema.

Contattami per maggiori informazioni.

Esiste il colpo di ritorno nella magia nera?

colpo di ritorno magia nera

 

 

Se esiste il colpo di ritorno nella magia nera è la domanda che mi viene fatta nell’8% dei casi dalle persone che mi richiedono incantesimi di magia nera.

Cercherò di spiegare una volta per tutte cos’è la magia nera e quali potrebbero essere gli effetti collaterali (perché si, ce ne sono!) affinché tu possa prendere la scelta giusta.

Capire la magia nera

La magia nera è un’insieme di pratiche magiche che si contrappone alla magia bianca, è un’arte oscura che viene praticata per ottenere ciò che desideri attraverso il controllo di qualcun altro.
Il mago è in contatto con entità spirituali che cerca di sottomettere e manipolare.

Esistono diversi tipi di malefici ma quelli più comuni sono il malocchio e la fattura, di cui ho già parlato in diversi articoli.

Effetti collaterali della magia nera

Sarò onesto con te! Devi essere pronto e consapevole che se deciderai di ricorrere a rituali di magia nera potrebbero esserci effetti collaterali.

Il principale effetto collaterale della magia nera è “il colpo di ritorno”, una sorta di prezzo da pagare dal richiedente del rito. Questo accade quando una qualsiasi operazione magica non va a buon fine, quando il messaggio inviato, attraverso particolari riti magici e incantesimi, non sono così efficaci da centrare il “bersaglio”. Le ragioni per cui il messaggio è respinto dal nostro bersaglio possono essere tante ma spesso sono dovute dall’incapacità del mago.
I maghi non sono più quelli di una volta, al giorno d’oggi ci sono tanti ciarlatani, improvvisati e maghi inesperti che praticano un’arte potente quanto pericolosa. Per questo è bene informarsi e conoscere a fondo il mago a cui ci si affida!

Ma ora… ho una domanda per te:

Vuoi arrivare al tuo risultato a qualunque costo? Vuoi lanciare incantesimi, legamenti d’amore o eseguire malefici rischiando di essere travolto dal colpo di ritorno della magia nera?

Oppure

Vuoi essere guidato da un operatore professionista a valutare i problemi che ti stanno influenzando così tanto da voler usare la magia nera per porvi rimendio?

Se vuoi cambiare il corso del tuo futuro, ottenere un guadagno personale, indurre qualcuno a essere attratto da te con i legamenti d’amore allora la magia nera è ciò che fa per te.
Quello che ho fatto in questi anni è aiutare le persone a raggiungere il loro scopo… Si rivolgono a me ogni giorno persone di ogni ceto sociale e insieme siamo riusciti ad ottenere risultati incredibili grazie agli incantesimi di magia nera.

Se vuoi essere anche tu fra queste persone non esitare a contattarmi e ti consiglierò la cosa giusta da fare.

A te la scelta!

 

Quali sono i sintomi di una fattura?

quali sono i sintomi di una fattura

Quali sono i sintomi di una fattura?
Come puoi capire se sei stato colpito da un incantesimo di magia nera?

In questo articolo ti darò indicazioni su come capire se davvero sei stato colpito da una fattura o da un incantesimo di magia nera e quali possono essere i sintomi. Ma prima cerchiamo di capire perché pensi di essere vittima di un incantesimo di magia nera o di un maleficio. Innanzitutto devi pensare se c’è davvero qualcuno che possa essere interessato a farti del male e spesso queste persone possono essere più vicine a te di quanto tu creda:

- la suocera invidiosa;

- l’amante respinto;

- l’amante del compagno di vita;

- la nemica che finge di essere la nostra amica.

Una volta individuata la persona che potrebbe essere interessata a farti del male dovrai cercare di capire perché questa persona desideri così tanto la tua sofferenza.

I sintomi di una fattura

A questo punto possiamo concentrarci sui sintomi a cui fare attenzione che possono farti capire se sei stato colpito da un maleficio o di avere una fattura addosso. Non è così semplice riconoscere i sintomi di una fattura perché sono così comuni da essere facilmente confusi come “normali stati d’animo” o “episodi casuali” magari provocati da problemi lavorativi, condizioni di stress momentaneo:

- mal di testa frequente;

- svogliatezza;

- stato di malessere generale;

- insonnia improvvisa;

- oppressione e soffocamento in luoghi sacri

- sensazioni sgradevoli e paura nella propria casa. Ma ci sono altri sintomi, molto più gravi, che possono essere causati da fatture maligne ed hanno tutti un tratto in comune: provocare sofferenza. In fondo si tratta di rituali di magia nera per danneggiare una persona!

Fattura di odio, fattura di sofferenza, fattura di separazione o allontanamento, legatura d’amore, malocchio, rito della disgrazia finanziaria, sono forme diverse di malefici, di incantesimi di magia nera.

Si differenziano fra loro per la pratica utilizzata e soprattutto per le entità maligne vengono evocate e possono causare:

- infertilità;

- incapacità di realizzarsi nella vita;

- impotenza sessuale;

- crisi matrimoniale;

- fallimenti nel lavoro.

Una fattura o un maleficio possono essere neutralizzati?

Se dopo aver letto questo articolo senti di aver capito: - chi può essere la persona che vuole farti del male? – perché vuole la tua sofferenza, a tal punto da ricorrere ad una fattura maligna? - hai uno o più dei sintomi elencati a cui non riesci a dare una spiegazione logica ne medica? Ti invito a non sottovalutare le conseguenze di una fattura o di un incantesimo di magia nera perché si sta ritorcendo contro di te e per un tempo indefinito. Devi rimediare prima che il maleficio assuma dimensioni incontrollabili.

Contattami subito per un consulto approfondito, ti aiuterò a neutralizzare la fattura di magia nera di cui sei vittima con rituali di magia bianca, talismani e protezioni da portare sempre con te o da custodire nei luoghi “infestati”.

Ecco la verità sulla magia nera

Rituali di Magia Nera Desideri più di ogni altra cosa avere quell’uomo o quella donna tutta per te?
Vuoi dare una lezione al tuo partner per il suo comportamento nella vostra storia d’amore?

Un giorno hai sentito un amico/a parlare di magia nera, di legamenti d’amore, di fatture e l’idea ti ha affascinato ma nonostante tu desideri segretamente e ardentemente di affidarti alla magia nera hai dei pregiudizi, delle paure.

Ti è capitato?
Bene, allora sarai felice di leggere questo articolo.

Sei pronto a scoprire cosa può fare per te la magia nera?

Presta attenzione a quello che stai leggendo!
Stai per scoprire se la magia nera e i suoi rituali magici potranno essere la strada giusta da prendere per risolvere i tuoi problemi d’amore o per avere successo nel lavoro.

Sono un sensitivo esperto, mi occupo di magia nera, magia rossa e magia bianca da anni e con passione e quando mi chiedono incantesimi, sortilegi o altri rituali di magia nera la prima cosa che faccio è quella di “vivere la vita” della persona che mi sta di fronte, calzo i suoi vestiti, penso e mi muovo come se fossi io ad avere quel problema, perché solo così potrò dirti se è sensato e ragionevole nel tuo caso specifico fare uso della magia nera.

La magia nera si avvale di riti estremamente potenti e per questo molto efficaci.

Esistono numerose formule di magia nera:
-       legamenti d’amore per attirare a sé la persona amata, per rafforzare una relazione intima;
-       slegamenti d’amore per rompere un’unione amorosa già esistente;
-       il maleficio, il malocchio, la fattura, aspetti oscuri della magia nera che possono trasformare un perdente in un fortunato ma anche rovinare una brillante carriera;
-       magie d’affari o del denaro per migliorare la propria posizione lavorativa e per attirare fortuna;
-       riti per rimuovere i malefici ed inviarli al mandante e protezioni per impedire un nuovo attacco magico;
-       riti per ottenere un’eredità da un parente o un amico, o per danneggiare persone che vi hanno fatto del male

La magia nera può essere pericolosa?

Se hai letto attentamente quanto scritto sopra avrai ben chiaro che la magia nera può essere anche molto pericolosa. I malefici manipolano la vittima svuotandolo della propria personalità, fino a plagiarlo, comportando molte volte drastici crolli in famiglia e nel lavoro.

Per questo è fondamentale che la magia nera venga usata in maniera corretta e con l’aiuto di un sensitivo esperto che conosca a fondo la magia oscura e che la sappia praticare senza conseguenze negative.

Se dopo aver letto questo articolo hai ancora dubbi o domande irrisolte fai oggi stesso una scelta per riprendere in mano la tua vita: contattami e scopri cosa posso fare per te!

E ricorda: Tutti partono con le stesse identiche opportunità.
Ti aspetto!

Wicca: magia nera o religione?

Sicuramente avrete sentito parlare della Wicca e vi sarete chiesti se si tratta di magia nera, di satanismo, di un culto misterioso legato a pratiche oscure.

In questo articolo cercherò di fare chiarezza su cos’è veramente la Wicca e quanto sia diffusa nella nostra società moderna.

Wicca: magia nera o stregoneriaLa Wicca: magia nera o religione?

La Wicca, chiamata anche Antica Religione o Religione della Natura, nasce prima del cristianesimo ed è considerata una vera e propria religione incentrata sul culto della natura, della fecondità e della vita.
Per alcuni seguaci la natura è vista come un ambito intermedio tra l’umano e una moltitudine di divinità.
Altre correnti invece considerano l’esistenza di un essere divino “unico” suddiviso in un dio maschile della fertilità (simboleggiato da un cucchiaio o “athame”) e una dea femminile madre della natura (simboleggiata da un calice). Dall’unione di queste due dività nasce la natura.

I principi della stregoneria Wicca

La Wicca è una stregoneria che risale ad epoche antiche ed è sempre servita ad aiutare le persone e a proteggerle dal Male.
Gli incantesimi, i rituali pagani e le danze liturgiche praticate dai “witchs” (stregoni/streghe in inglese) sono finalizzati al raggiungimento di un equilibrio col mondo e un’armonia tra le persone.
Seguono un codice morale: “Ogni cosa che fai, buona o cattiva ti tornerà indietro tre volte più forte”.

Le streghe e gli stregoni moderni non hanno nulla a che vedere con diavoli e malefici, non utilizzerebbero mai i loro poteri per nuocere altri.
Possiamo quindi affermare che il culto della Wicca:
- non è magia nera
- non fa ricorso a spiriti o demoni
- non realizza sortilegi e fatture per provocare danni
- ma non influiscono in maniera negativa chi li circonda con malocchi o maledizioni.
- non è uno strumento per l’adorazione di Satana.

I wiccan sono in comunione con i 5 elementi fondamentali della natura: terra, aria, fuoco, acqua e spirito che sono rappresentati dal simbolo del pentacono racchiuso in un cerchio, uno dei simboli più celebri del culto Wicca.

La diffusione del movimento Wicca

Oggi la Wicca, soprattutto nei paesi del Regno Unito, Irlanda e Stati Uniti, è riconosciuta dallo Stato come movimento religioso che conta milioni di adepti organizzati in vere e proprie Chiese. Col tempo ha assunto varie ramificazioni e inglobato elementi di altre culture, filosofie e religioni orientali.
Sempre più si sta diffondendo come movimento femminista, una rivendicazione moderna della parola strega, da sempre considerata donna malvagia e malefica. Oggi la figura di strega assume un significato positivo di una sacerdotessa della Natura, di una donna che combatte per la propria individualità e per il suo posto nel mondo, per sentirsi rispettata, forte e realizzata.

Sei vittima di una fattura o di un malocchio?

malocchioCredi di essere vittima di una fattura o di un malocchio? In questo articolo ti spiego come fare per liberarti per sempre dagli incantesimi di magia nera che ti hanno colpito.

Stai vivendo un periodo particolarmente sfortunato, senti un’energia negativa che ti sta danneggiando:

-       Hai difficoltà ad addormentarti;
-       Hai gravi disturbi allo stomaco;
-       Hai problemi familiari o di lavoro senza una causa evidente;
-       Hai problemi economici costanti;
-       Improvvisamente ti capitano contrattempi uno dopo l’altro.

Se non riesci a trovare un motivo razionale a questi eventi spiacevoli, potresti essere stato colpito da un maleficio, una particolare forma di magia nera, un incantesimo da parte di un tuo nemico, una persona a te vicina che desidera il tuo male. Spesso si tratta di un’amante, di una suocera o un’amica che si finge tale.

Come capire se sei vittima di una fattura o di un malocchio?

E’ doveroso spiegare la differenza tra fattura e malocchio:

-       Il malocchio è l’energia negativa di una persona invidiosa che col suo modo di guardare, ossessivo, intenso, spesso accompagnato da insulti o lusinghe, provoca una serie di effetti spiacevoli sulla persona che guarda.

Spesso la persona che lancia il malocchio la fa in modo del tutto involontario.

-       La fattura è un maleficio che consiste in un rituale di magia nera che ha per oggetto un feticcio che rappresenta la “persona da colpire” e che deve essere riposto in un luogo nascosto, all’interno della sua abitazione, il luogo più sacro per noi.

A differenza del malocchio che può essere involontario, la fattura (detta anche iettatura) è volontaria.

Se sei convinto di essere vittima di una fattura oppure riconosci i sintomi del malocchio è giunto il momento di parlare con un sensitivo capace nell’arte della magia che ti aiuti a rimuoverla con una serie di rituali magici.

Chiamami e spiegami il periodo che stai attraversando.

Attraverso la lettura dei Tarocchi e delle carte  faccio chiarezza su chi può essere interessato a farti del male e perché questa persona desidera così tanto la tua sofferenza.

Ti libererò con rituali magici  da ogni incantesimo di magia nera che ti ha colpito così potrai ritrovare la tua serenità e tornare a vivere felicemente.

 

Magia Nera e Rituali Satanici: perchè sono contrario!

Miei cari amici oggi parliamo della magia nera, del satanismo e di alcuni dei possibili effetti collaterali derivanti da queste pratiche. E’ facile intuire che ci addentreremo ora, ma anche nei prossimi periodi, nelle profondità di quest’arte definita “cattiva”.
Le malvagità che le persone possono compiere, sfortunatamente, sono innumerevoli, abbiamo sempre più la sensazione che molti stanno perdendo il proprio equilibrio interiore, forse perché la società è proiettata inesorabilmente a pensare sempre che qualcuno voglia fargli del male e a calcolare i propri interessi, o forse perché ci troviamo spesso a fare delle scelte in maniera frettolosa tirando conclusioni affrettate, fatto sta che alcune persone sono propense a far del male e quindi, anche se con misure drastiche, bisogna allontanarli per difendersi o quanto meno metterli sulla giusta strada.

Come sempre cerco nel mio blog di parlare degli argomenti con i quali vengo più a contatto nel mio lavoro. Nell’ ambito della magia nera i rituali satanici sono una branca alquanto problematica e io sono contrario nell’effettuarli nonostante i miei assistiti mi chiedano costantemente di allontanare quel senso di “negatività” con questa tecnica. Anche se lo percepisco spesso nelle varie sedute, in maniera tangibile, credo, fortemente, che i rituali satanici non siano l’arma giusta per debellare il nemico. Sono consapevole che questa negatività è una sensazione che in certi momenti ci sembra attraversare l’intera anima, quasi come se una parte di noi fosse venuta a mancare, a scomparire da un momento all’altro…io vi esorto a farvi guidare con fiducia da un esperto sensitivo verso la strada migliore. Mi rendo conto che è proprio in questo momento di fragilità che si iniziano a fare i primi pensieri strani e si commettono errori stupidi ed è quello che io cerco di evitare ai miei Clienti. Ci sembra di non riuscire più a controllare delle situazioni che prima gestivamo con scioltezza, con un susseguirsi di eventi che volgono di male in peggio, che ci fanno sperare che la giornata termini quanto prima. Soventemente questo senso di negatività sembra non lasciarci più e ci rassegniamo a questa nuova e triste realtà incominciando ad entrare nella disperazione. Ma ripeto i rituali satanici non sono la soluzione più consona, gli effetti collaterali, che ora diremo e più in là approfondiremo nel dettaglio, possono essere: pazzia, parziale e completa perdita dell’uso del corpo, visione distorta della realtà, aggressività, impazienza, possessività, ossessione ecc. ecco perchè vi suggerisco sempre altre strade!

E a voi è mai capitato qualcosa del genere?

Magia nera e satanismo: identità o diversità?

Una delle questioni che ha tanto animato il dibattito moderno sulla magia riguarda il rapporto tra magia nera e satanismo. Si tratta di un rapporto di identità o di diversità? E perché? Per rispondere a questi interrogativi, non si può prescindere da una cronistoria di entrambi i fenomeni occulti, ma in questa sede, per ragioni ovvie, cercheremo solo di fornire una risposta soddisfacente capace di fugare dubbi e confusioni. Proviamo a dare un’idea dei due concetti in modo autonomo. Nell’immaginario collettivo i due concetti sono considerati erroneamente sinonimi, a causa del fatto che in entrambi i casi si ha a che fare con forze oscure e pratiche magiche che vanno oltre l’illegalità, soprattutto quando mettono in pericolo la vita umana. In effetti, questa tesi è accettabile, ma solo in parte:  non si può negare che entrambi fanno parte dell’oscuro mondo dell’occulto, ma è bene precisare che il satanismo, che si configura come una vera e propria religione, prevede il culto di Satana quale personaggio richiamato dalla Bibbia. Nasce intorno al Quindicesimo secolo, in seguito alla diffusione del testo delle Sacre Scritture e si avvale di una struttura organizzativa di tipo gerarchico aperta agli adepti, previo esame rituale a cui si abbina un sacrificio. La magia dal predicato “nera”, invece, è una branca della magia in generale e il suo “colore” dipende dagli obiettivi che si vuole raggiungere , di conseguenza non coincide sempre con il satanismo e non prevede un’organizzazione tipo setta: è il veggente che si occupa dei rituali in base alle richieste del cliente e non per forza deve prevedere sacrifici, visto che può limitarsi a formule orali, talismani, incantesimi. E’, però, vero che può prevedere l’evocazione di forze oscure, quale Satana, e sacrifici umani (ci sono testimonianze in Brasile), perché questo tipo di magia del satanismo condivide gli strumenti (aghi, candele), però non necessariamente i due fenomeni si sovrappongono. Si può concludere che il rapporto tra i due fenomeni è di inclusione/diversità: il satanismo include la magia nera, ma non necessariamente quest’ultima coincide con il primo.

Per ulteriori approfondimenti con cui deliziare le vostre curiosità, vi consigliamo due libri:  “Magia nera e riti satanici nei Castelli romani”di Aldo Onorati – Armando – 1995  e  “Dalla magia nera a Cristo. L’autentica storia di una donna strappata dalle grinfie di Satana “ di Doreen Irvine – CLC – 2006.

Il prezzo di entrambi è davvero modico: vale la pena leggerli!

La cartomanzia diventa religiosa? La divinazione attraverso le figure dei Santi. (Parte seconda)

La scorsa settimana ci siamo lasciati con gli oracoli dei Santi, visto che il mago cartomante si occupa di divinazione utilizzando anche un mazzo di carte che raffigura i Santi: ad ogni immagine corrisponde un campo di vita e un messaggio ben preciso. Abbiamo iniziato con San Rocco e oggi continuiamo in modo da fornirvi un quadro completo di tutte le carte del mazzo. Let’s go! Dopo aver scelto le carte che più vi ispirano, l’esperto dovrà rivoltarle: solo così sarà possibile effettuare una divinazione precisa e specifica. Se in una delle carte rivoltate compare un cane con una torcia tra le zanne e a fianco un Santo con in mano libro e croce, non potete sbagliarvi: è San Domenico di Guzman, protettore delle amicizie che annuncia idee moderne e una vita sociale sincera e dinamica. Se, invece, noterete una donna che dona cibo ad un vecchio affamato, allora state osservando Santa Elisabetta, giovane dedita all’aiuto verso il prossimo: probabilmente avrete qualcuno che vi aiuterà in qualche faccenda sentimentale, magari un’amica o un amico che prodigherà i giusti consigli facendovi riflettere sul più e sul meno. Se vi sentite piene di problemi e chiedete consulto facendo uscire dal mazzo la carta di San Vincenzo De Paoli, allora vorrà dire che non dovete mollare: arrendersi prima vi priverà di un cambiamento che potrebbe cambiarvi la vita. Perché non osare?! Non abbiate paura: il cambiamento arriverà e i problemi spariranno, ma dovete essere voi a mettervi in gioco. E se siete studenti alle prese con esami e verifiche di metà corso, il vostro protettore sarà Sant Agostino: presiede le arti intellettive e, se sarà una delle carte da voi scelte, predice riuscita in tutto ciò che richiede l’uso dell’intelletto. Se, invece, l’immagine raffigurata sarà di San Martino, non avrete bisogno di colpire il vostro concorrente con formule di magia nera: gli affari non andranno male per i piccoli negozianti ed imprenditori, quindi potrete gioire per un bilancio aziendale in positivo. E San Giovanni? Lo conosceremo la prossima settimana! ;)

Pietre e gemme: alcuni talismani della magia.

Propiziarsi i rituali di magia o la sorte con delle pietre o gemme è un classico: troviamo questa prassi nei cartoon, nei film e anche nella realtà. Il mago moderno, che veste anche i panni di cartomante, veggente, chiromante e sensitivo, si avvale di oggetti simbolici che hanno un certo potenziale magico non indifferente. Ed è normale che esistano in natura pietre capaci di migliorare l’energia spirituale e di accaparrarsi la benevolenza di entità superiori chiamate in causa dalle pratiche magiche. Ma il mago può anche modellare un talismano personale attraverso pietre o carta, perché ogni persona che a lui si rivolge per risolvere un problema disparato è un mondo a sé. Quindi i talismani non sempre vanno bene per tutti e sono diversi perché in modo diverso vengono impiegato. Infatti, vi è una gemma differente a seconda di ciò che chiediamo all’esperto o a seconda di ciò di cui abbiamo bisogno; amore, fortuna, carriera, salute, protezione sono campi di vita a cui presiedono gemme variegate. Come capire se è quella giusta? Il problema si pone in caso di incantesimi fai da te  (anche di magia nera) o, semplicemente, per restare al passo con tutte le operazioni che compie l’esoterista: un po’ di cultura non guasta! Vediamo come opera l’associazione di alcune gemme alle richieste dei diversi rituali. L’ametista è una pietra dal colore fascinoso e indica l’equilibrio: viene impiegata per migliorare la propria interiorità e la carriera. Il Topazio propizia le nuove esperienze, i viaggi e le conoscenze, mentre l’Agata indica, nella divinazione, una spiritualità contraddittoria, dedita al dolore, malinconia ed instabilità sentimentale.  Il diamante, sogno anulare di ogni donna, rappresenta e presiede l’intelletto: serve a propiziarsi la riuscita negli studi e a ottimizzare le proprie risorse mentali. Il Quarzo viene impiegato per migliorare la salute fisica e spirituale, col fine d propiziarsi la conoscenza.  Lo zaffiro, utilizzato nei legamenti d’amore, propizia l’amore del partner e lo convoglia in un sentimento durature e leale, mentre per propiziare la sfera professionale e migliorare le finanze, lo Zircone è il talismano giusto: aiuta i riconoscimenti economici e il successo nel lavoro. E voi di che talismano siete?