Legamenti d’amore fai da te.

Rivolgersi ad un esperto di arti esoteriche non dovrebbe costare tanto, perché si tratta di consulti su cui non si dovrebbe lucrare visto che in ballo vi è la serenità psico-fisica delle persone che hanno bisogno. Tuttavia, il mercato economico è costituito da beni e servizi che hanno un costo: quindi bisogna pagare, anche chi svolge la professione di cartomante, veggente, mago. Il tariffario non è sempre molto economico, pertanto c’è chi si affida alla magia fai da te, specialmente in tema di legamenti d’amore. Ma funziona il fai da te? Beh, sicuramente si risparmia molto sul servizio di consulenza, ma non sull’acquisto di tutto l’occorrente : oggetti sacri, cristalli, ecc. Vi sarà capitato di acquistare in edicola settimanali che regalavano i tarocchi per imparare l’arte della cartomanzia con la promessa di farvi diventare un’abile cartomante, ma con i legami d’amore vale la stessa promessa? In realtà non è così semplice, perché si può rischiare di creare una situazione ostile: consultare un esperto è la cosa migliore, proprio per evitare errori procedurali dovuti all’inesperienza. Tuttavia, vediamo di capire quali possono essere i legamenti d’amore da poter fare tra le mura domestiche. Tra i riti di avvicinamento, sono praticati:

- il rituale del bigliettino, che si avvale di un bigliettino da custodire sotto il cuscino per 7 notti;

- il rituale del giacinto: molto attuato dalle antiche ragazze di paese, prevede acquisto di terriccio da riporre in un vaso dove piantare un bulbo a cui dovrete dare il nome della vostra persona amata.

.

Questi rituali (la cui specifica trattazione sarà oggetto di un altro post!) sono molto potenti, quindi il fai da te potrebbe avere delle ritorsioni se non praticato dosando le giuste energie. Il consiglio, se volete proprio imparare da soli, è quello di cominciare con qualche corso di arti esoteriche: imparerete a familiarizzare con il potere della magia d’amore, a conoscerne l’operatività, a dominarla. Da dilettanti è difficile ottenere risultati, da esperti potrete invece crearvi delle opportunità da sfruttare!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>