Sensitivo

I maghi della società attuale, maghi veri e non ciarlatani, sono in possesso di qualità particolari che hanno fin dalla nascita o che possono sviluppare ed affinare attraverso impegno e studio. Io, Vincenzo Fumarola, non sono soltanto un mago, chiromante, cartomante e parapsicologo: tra le mie doti extrasensoriali spiccano quelle di sensitivo e medium. Spesso non si conosce il significato di “medium” e si tende a fare una gran confusione in ordine alle competenze: vi schiarirò le idee per fugare i vostri dubbi. Essere medium significa costituire un ponte tra la vita terrena e quella ultraterrena, fare da tramite, da messaggero con un’altra dimensione.

Nell’immaginario storico, infatti la figura del medium asserviva ad una funzione sociale molto importante: era una persona eletta dagli spiriti o dagli dei per annunciare dei messaggi alla comunità terrena. I medium di allora erano venerati e operavano pubblicamente, ma brancolavano nel buio perché non venivano inizializzati a questa attività: non avevano un maestro che li guidava nell’imperscrutabile mondo ultraterreno.

Oggi, se da un lato la società moderna impone ai medium di operare spesso nell’ombra e senza clamore, è pur vero che questo “mestiere” viene effettuato con maggiore preparazione: tradizione e studio contribuiscono al background culturale del medium moderno. Tuttavia, le antiche pratiche esoteriche sono simili a quelle di oggi: quando emerge la mia qualità di medium dopo una serie di rituali arcani, io vengo invaso da una forza soprannaturale che usa il mio corpo e la mia voce per comunicare con chi chiede un consulto. Entro in uno status di trance, in una dimensione ancestrale che non conosco e dalla quale esco solo per volere dello spirito che mi possiede. E, al mio risveglio, anche se posso non ricordare quasi nulla, riesco a dipanarmi tra le matasse dei dubbi che mi chiedete di sciogliere grazie anche alle mie doti di veggente. Attraverso questa dimensione superterrena, posso mettervi in relazione con spiriti dell’aldilà, darvi concreti suggerimenti su fatti e conoscere situazioni o accadimenti a voi ignoti. Non posso compiere dei miracoli, ma da esperto conoscitore di arti paranormali posso guidarvi verso la conoscenza ed una vita più serena.

Un pensiero su “Sensitivo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>